Impara la storia dell’arte

Posted on

Quante volte avrai sentito dire che una certa opera è artistica, oppure è un’opera d’arte?

O magari “impara l’arte e mettila da parte”?

Questi termini sono spesso usati ma che cosa significano?

Secondo le definizioni comuni il termine “Arte” si rivolge a “qualsiasi forma di attività dell’uomo come riprova o esaltazione del suo talento inventivo e della sua capacità espressiva”. O anche “qualsiasi complesso di tecniche e metodi concernenti una realizzazione autonoma o un’applicazione pratica nel campo dell’operare e parte di una professione o di un mestiere”.

Diciamo che, in fondo, nessuno lo sa con certezza. Le definizioni e i pareri sono stati spesso discordanti nel tempo.

Un pizzico di storia sul significato

Lev Tolstoj, filosofo e scrittore russo, nel 1897 scrisse il primo trattato per definire che cosa fosse l’arte. Alla domanda “l’arte può essere soltanto qualcosa che produce il bello?”. Tolstoj rispose: “L’arte è la capacità di suscitare quel sentimento di gioia nel rapporto che si instaura tra l’artista e gli altri che contemplano l’opera”.

Se questa analisi poteva essere efficace contestualizzata al periodo storico, è sicuramente ben lontana dalla nostra epoca, nella quale l’arte può essere ambigua e di difficile interpretazione.

Nel 1997 il New York Times chiese ai maggiori studiosi dell’epoca una definizione di arte. Le risposte ricevute sono state molteplici e tutte diverse. William Rubin, ad esempio, ex direttore del MoMA disse: “Qualsiasi cosa può essere arte, non esiste una definizione di arte”.

L’artista Marcel Duchamp, con la sua opera “Fontana” disse che l’arte contemporanea poteva essere qualsiasi cosa, anche un orinatoio.

Da queste poche dichiarazioni si potrebbe dedurre che l’arte possa essere tutto ovunque e comunque. In realtà il “mercato dell’arte” ha regole diverse e ben definite, quasi fosse un’altra storia.

Per me l’arte è qualsiasi “creazione umana capace di suscitare emozioni”. Pertanto è strettamente personale perchè non tutti proviamo le stesse sensazioni alla vista di un oggetto. E per te?

Corsi di Storia dell’Arte

Ma andiamo al nocciolo della questione, presentando quelli che sono i migliori corsi di storia dell’arte online e gratuiti.

Indice

MoMA

Forse non tutti sanno che il MoMA è il Museo di Arte Moderna con sede a New York. Possiede una incomparabile visione d’insieme dell’arte contemporanea mondiale, ospitando dipinti, sculture, disegni, fotografie, illustrazioni, film e opere multimediali. La biblioteca raccoglie oltre 300.000 libri e periodici, e le schede personali di più di 70.000 artisti. Insomma, di arte ne sanno parlare.

I 5 corsi che mette a disposizione gratuitamente sono questi. Alcuni sono soltanto in inglese, altri hanno anche i sottotitoli multilingue. Si parlerà di arte contemporanea e moderna, di moda e design, di artisti, di idee e anche di fotografia. Molto interessante!

Museo di Arte Moderna e storia

Met Museum

Un’altro Museo Newyorkese mette a disposizione gratuitamente una fantastica cronologia della storia dell’arte. Sempre in inglese purtroppo perché nessuna istituzione italiana ha mai realizzato piattaforme sulla materia. Ma ti verrà ugualmente facile da seguire usando il traduttore automatico di Google. E’ la più bella e completa cronologia che abbia mai visto, ben strutturata e raccontata. Copre tutti gli aspetti della storia dell’arte di tutti i continenti e di tutti i periodi storici conosciuti.

Cronologia della storia dell'arte

Art History Project

Art History Project è una grande libreria online che ti consente di spaziare tra cronologia, artisti, architettura, scritti e molto altro. E’ un nuovo modo di vedere la storia dell’arte e un diverso approccio al metodo di divulgazione della materia.

Progetto di storia dell'arte

MoMA Learning

Ancora un portale di MoMA (Museum of Modern Art), un completamento di quello precedente e un metodo per apprendere e studiare l’arte. Come già detto, un minimo di conoscenza dell’inglese è auspicabile per meglio comprendere i video e le informazioni generali.

MoMA Museo dell'arte moderna

Khan Academy

Khan Academy mette a disposizione un vero e proprio corso accademico di storia dell’arte. Dalla preistoria ad oggi, passando per l’Asia, l’Africa, le Americhe, l’Oceania fino a giungere in Europa. Anche in questo portale la lingua inglese è di casa. Se vuoi meglio seguire le videolezioni ti consiglio sempre un corso di inglese.

Storia dell'arte della Khan Academy

SmartHistory

SmartHistory è un portale di storia dell’arte tra i più visitati. Oltra alla cronologia e alla storia mette a disposizione gratuitamente alcuni testi e ebooks (sempre in inglese). Sviluppato da più di 40 esperti nella materia, sono presenti numerosi capitoli e molti altri sono in arrivo.

Storia dell'arte di smartHistory

The Art Story

The Art Story è una guida all’arte visita. Tratta di artisti del passato ma anche di quelli più attuali e contemporanei. Tra gli autori più famosi troverai Pablo Picasso, Leonardo da Vinci, Andy Warhol e molti altri. Visitato da decine di milioni di utenti, questo portale è una fondazione privata senza scopo di lucro, ma un sostegno lo apprezzano sempre.

l'Arte nella storia

Art History Online

Art History Online è l’ultimo corso gratuito che ti propongo. Si basa su centinaia di opere della collezione del Museo Städel di Francoforte. Tratta argomenti di arte moderna, dal 1750 ad oggi, attraverso una combinazione multimediale di film e testi seguendo una linea temporale. Niente male il sottofondo musicale di Boys Noize. Il sito è strutturato molto bene e graficamente bello. I video sono in inglese e le spiegazioni sono molto semplici, descrittive e coinvolgenti.

Timeline di storia dell'arte