Programmazione

Posted on

Vuoi imparare a programmare ma non vuoi spendere una barca di soldi in corsi e lezioni?

Non è poi così difficile. Microsoft mette a disposizione un numero di corsi gratuiti a dir poco esorbitante.

programmare con Microsoft
Esempio di quello che incontrerai nel sito Microsoft

Dopo il collegamento al link è necessario iscriversi per il login, poi si potrà accedere a molti corsi.

Puoi imparare il C#, l’HTML, Python, JavaScript e JQuery e non solo.

Quello che serve è soltanto la tua volontà di apprendere per iniziare a programmare. Microsoft fornisce inoltre una serie di programmi gratuiti per fare pratica e mettere alla prova il livello di apprendimento quali Visual Studio e Visual Studio Code (che anche se suonano uguali sono completamente differenti).

Visual Studio è una applicazione veramente completa, offre editor avanzati per HTML, CSS, JavaScript e JSON. Sfrutta le potenzialità di LESS e Sass e usa PHP, Python o C# con ASP.NET.

Sono supportati tutti i linguaggi più diffusi e si può passare da un linguaggio e da un tipo di progetto all’altro con facilità.

Non è un programma piccolo, occupa se in esecuzione su una macchina virtuale un minimo 2,5 GB. Spazio disponibile su disco rigido: da un minimo di 800 MB fino a 210 GB, a seconda delle funzionalità installate.

Le installazioni tipiche richiedono 20-50 GB di spazio libero. Rimane comunque quello più consigliato per qualsiasi livello di programmazione e consente di compilare i propri progetti per macchine Windows, per MacOS e anche per Linux.

Per iniziare consiglio di scaricare la versione Community E’ gratuita ma ha le stesse caratteristiche di quelle Professional e Enterprise. Durante l’installazione si potrà decidere quali pacchetti aggiuntivi installare in base a cosa si vuole utilizzare. E’ sicuramente un programma complesso ma grazie ai tutorial e alle lezioni di Microsoft non sarà così difficile apprenderne il funzionamento.


Visual Studio Code è decisamente più contenuto ma estremamente versatile. E’ molto adatto per testare velocemente le proprie applicazioni.

E’ un editor di codice sorgente autonomo eseguito in Windows, macOS e Linux. La scelta migliore per gli sviluppatori Java e Web, con migliaia di estensioni per supportare praticamente qualsiasi linguaggio di programmazione. Scaricare Visual Studio Code per x64 oppure per MacOS. Per Linux si rimanda al link Microsoft.