Diventare pilota di aliante

Posted on

Chi non ha mai sognato di librarsi nell’aria come un uccello nel silenzio più assoluto?

A volte i sogni possono diventare realtà. Come?

L’ aliante può soddisfare questo desiderio. Cosa è un aliante?

L’aliante è un aeromobile che, anche se più pesante dell’aria, si sostiene grazie alla reazione dinamica dell’aria contro superfici alari molto grandi ed estremamente efficienti. Questo accorgimento permette di effettuare voli coprendo lunghe distanze anche senza l’ausilio di un motore. Talvolta, sfruttando le correnti ascensionali di aria calda, è possibile compiere lunghi percorsi restando in volo anche parecchie ore.

Bello vero? Ma come si diventa pilota di aliante?

Vediamo quale è il percorso da seguire.

Indice

pilota di aliante in volo

Prima di iniziare

Ci sono dei requisiti minimi che devono essere rispettati prima di iniziare un corso di volo per diventare pilota di aliante. Partiamo dall’età che deve essere di almeno 16 anni (17 al conseguimento della licenza). Per i minorenni è necessario anche il consenso di un genitore. Poi si deve superare la visita medica per l’idoneità al volo presso uno dei centri di medicina dell’Aeronautica Militare o in un ambulatorio della Sanità Marittima del Ministero della Salute. L’idoneità da richiedere è quella di Seconda Classe e LAPL (licenza di pilota di aeromobili leggeri). Fai riferimento alla sezione “Come diventare pilota di aereo” per ulteriori informazioni.

Corso di volo

Lo scopo del corso è di addestrare l’allievo pilota a volare in modo sicuro ed efficiente secondo le regole del volo a vista su velivoli senza motore o a motore singolo TMG (motoaliante), con una massa massima al decollo certificata di 2.000 Kg o inferiore, trasportando al massimo tre passeggeri.

Il corso di volo può essere frequentato presso una delle scuole certificate per il volo libero (per il volo anche a motore guarda questo elenco). Trova quella più vicino a casa tua.

Il corso si svilupperà su lezioni teoriche (circa 130 ore in aula) e pratiche (circa 15 ore di volo). Se sei in possesso di altra licenza di pilotaggio l’attività minima può essere ridotta a 8 ore di volo.

La durata complessiva del corso è variabile in funzione della tua disponibilità. Le materie teoriche affrontate sono le seguenti:

  • Regolamentazione Aeronautica
  • Nozioni Generali sugli Aeromobili
  • Prestazioni e Pianificazione
  • Limitazioni e Prestazioni Umane
  • Meteorologia
  • Navigazione
  • Procedure Operative
  • Principi del Volo
  • Comunicazioni

La parte pratica in volo prevede:

  1. 10 ore di istruzione in volo a doppio comando;
  2. altre ore di volo come solista sotto supervisione;
  3. 45 lanci e atterraggi;
  4. 1 volo di navigazione come solista di almeno 50 km (27 NM) o 1 volo di navigazione a doppio comando di almeno 100 km (55 NM).

Al termine dell’addestramento dovrai sostenere due esami, uno teorico (quiz a risposta multipla) e uno pratico con un esaminatore nominato dall’ ENAC.

Se superi gli esami ti verrà rilasciata la licenza SPL per alianti che ti permetterà di trasportare passeggeri, con la sola finalità ludica.

Se vorrai effettuare voli commerciali con retribuzione dovrai aver necessariamente compiuto i 18 anni, completato 75 ore di volo o 200 lanci come pilota in comando su alianti o alianti a motore e superato un proficiency check (un esame) con un esaminatore.

Ma quanto costa?

Il costo per la licenza SPL è variabile e dipende dalla scuola. In media oscilla tra i 4000 e i 5000 euro, e comprende i costi di iscrizione, le lezioni di teoria e i voli.

A questi si dovrà infine sommare il costo per sostenere l’esame teorico e pratico di abilitazione che in media ammonta a circa 400/500 euro da pagare all’ENAC. I pagamenti devono essere effettuati esclusivamente on line collegandosi al link ufficiale dell’Enac: https://www.enac.gov.it/servizi-online.

Durata e mantenimento della licenza

La licenza di pilota di aliante vale 5 anni e deve essere rinnovata annualmente facendo almeno 4 ore di volo di cui almeno 2 nell’ultimo semestre. Senza l’attività minima si potrà rinnovare facendo almeno 2 voli con istruttore per addestramento e controllo.

A questo punto non posso far altro che augurarti buon divertimento!